Ricomincerò ad inseguire tramonti
e catalogare sfumature di arancio

E con rigore da entomologo
ficcherò spille su nuovi orizzonti

Vacillerò sul bordo della luce
per cadere in albe impastate

Fingerò di non conoscere strade consuete
così da avere alibi quando il cammino,
qualcuno dirà, non era in linea retta

E ciò che vivo sarà ciò che è
al di là di quel che voglioUntitled
e di quel che so

 

Resistances
I will start chasing sunsets again
and classify shades of orange

With the accuracy of an entomologist
I will stick pins on new horizons

I will sway on the edge of the light
to fall on drowsy dawns

I will pretend I don’t know daily streets
so to have alibis when the path, 
someone’ll say, wasn’t straight enough

and what I live will be what it is
beyond the things I want
and the ones I know

Salvatore Minissale